Verifica ed analisi del funzionamento di un semplice sistema PCM.

 

Trasmettitore

Segnali principali del TX

 

Ricevitore

  1. Eseguire il montaggio dei due stadi in basette bread-board indipendenti, collegare i due stadi con un cavo a tre fili con lunghezza di circa 2 Mt. (CLK,DATI,GND).
  2. Alimentare i circuiti, controllare con l'oscilloscopio il corretto funzionamento dello stadio TX ed RX, effettuare poi la taratura del trimmer R1 dello stadio RX affinche' il dato binario ricevuto venga interpretato nel modo corretto..
  3. Applicare un segnale continuo all'ingresso dello stadio TX e verificare il suo trasferimento all'uscita dello stadio RX.
  4. Provare ora con un segnale sinusoidale e verificare sino a che frequenza viene trasferito senza un degrado particolare. (Il segnale sinusoidale essere solo positivo e non deve superare il valore di 5V).