Presentazione

Data

dal 1 Aprile 2021 al 30 Settembre 2021

Descrizione del progetto

E’ un’audio-guida geolocalizzata molto particolare, perché racconta storie inedite della vita del sommo poeta, ripercorrendo le strade delle sei città che ne hanno testimoniato la presenza fisica: Firenze, Forlì, Lucca, Mantova, Verona, Ravenna.
Per quanto riguarda Ravenna, l’attività dei ragazzi della quarta (attualmente quinta) A Informatica è consistita nel ricostruire un percorso culturale di sei tappe individuate fra la “zona del silenzio” e la biblioteca Classense e raccontate dalla voce narrante di un personaggio storico di Ravenna. Il racconto in presa diretta richiama la forma del teatro di strada; infatti la scrittura del copione è quella tipica di un testo teatrale, dove il narratore parla direttamente alla platea come se non ci fosse la quarta parete.
Ed è così che la voce narrante di Antonio Santi – frate francescano del Seicento – accompagna il visitatore nei luoghi e punti di interesse legati alla storia di Dante, raccontando aneddoti e vicissitudini, episodi realmente accaduti, ma anche i sentimenti e i ragionamenti che devono aver affollato l’animo e la mente del poeta lungo le vie della nostra città.
Agli studenti è stato richiesto di essere il più possibile “filologici” e attenersi rigorosamente ai fatti realmente accaduti. Quindi il lavoro di ricerca si è svolto sulla base di una bibliografia e sitografia accurate.

http://dante.walkandlearn.net/home/

 

Obiettivi

Gli studenti si sono impegnati nella costruzione di un percorso culturale di ampio respiro, collocato nell'ambito delle celebrazioni solenni del settimo centenario della morte del Sommo Poeta.

Partecipanti

La classe 5 A Informatica del nostro Istituto ha lavorato per la realizzazione della tappa ravennate dell'audio-guida.