La Scuola

Istituto Tecnico Industriale Statale Nullo Baldini
Ravenna (RA)

“L’istruzione è il passaporto per il futuro, perché il domani appartiene a coloro che lo preparano oggi” Malcolm X

La Storia della scuola

L’ITIS “Nullo Baldini" nasce in seguito al processo di industrializzazione che investe Ravenna verso la seconda metà degli anni Cinquanta. Nel 1955 l’Eni, grazie alle qualità imprenditoriali di Enrico Mattei, insedia lo stabilimento ANIC, che entra in attività nel 1957 con la produzione della gomma sintetica e poi, nel 1958 con quella dei fertilizzanti. Entrambe le produzioni utilizzano metano come materia prima e per la gomma di un semilavorato, il nero di carbonio, per la cui produzione si insediano a Ravenna la Cabot Italiana e la Philips Carbon Black Italiana. Queste industrie richiedono manodopera specializzata, in particolare, periti chimici, ecco perché viene fondato l’Istituto tecnico industriale nel 1961.

Le carte dalla scuola

La scuola raccontata attraverso i documenti più importanti, come il piano triennale dell'offerta formativa

La scuola in numeri

I nostri numeri

1135

Numero alunni

47

Numero classi

24

Media alunni / classe
Skip to content